06 giugno 2014

Granola al cioccolato


L'estate ormai è dietro l'angolo e anche in cucina iniziamo a sentirla. Mr G. ha già abbandonato il suo tè mattutino e quindi via a yogurt e cereali!! 
Quest'anno, dopo la varietà che abbiamo visto e assaggiato in America,  mi è venuta la voglia di provare a fare la granola a casa. Lo immaginavo e così è stato: amore a prima vista!! 
Mescolare gli ingredienti, metterli nella teglia e attendere che questo strato di croccantezza sia pronto è quasi magico. E dopo averla provata, vi assicuro, che i cereali in scatola diventano qualcosa di molto lontano che difficilmente vorrai rifar entrare nella tua cucina!



Ingredienti:
250g di fiocchi di avena (io ho usato una confezione di fiocchi misti)
50g di fiocchi di mais
50g di mandorle
60g di nocciole
50g di zucchero di canna
cioccolata bianca q.b.
120ml di acqua
30g di sciroppo d'agave
70g di miele
40g di olio di semi

Unire insieme, in una ciotola, i fiocchi di avena, di mais e le nocciole e le mandorle tagliate grossolanamente. Mettere in un pentolino l'acqua, il miele, lo sciroppo d'acero, lo zucchero e l'olio e portare a bollore, far andare per 5 minuti circa, mescolando ogni tanto.
Versare il liquido nella ciotola contenente i fiocchi e mescolare bene. Distribuire il composto in una ampia teglia, rivestita di carta forno, in modo da creare uno strato sottile.
Infornare a 160°C per 40 minuti circa, mescolare dopo i primi 20 minuti e ancora dopo 10 minuti.
Sfornare quando sarà bene dorata e lasciare raffreddare completamente, unire la cioccolata a pezzettini e conservare in un contenitore a chiusura ermetica. Si mantiene bene per 10-15 giorni.
( ricetta tratta e modificata da qui)

Nessun commento:

Posta un commento