10 giugno 2014

Farro con pesto, pomodorini e ricotta salata



Fa tanto caldo in questi giorni, lo dicevano che sarebbe arrivato ma io non mi aspettavo l'estate tutta sul colpo....e anche se ci si scioglie al sole, e le energie sono pressoché sparite, io sono troppo felice!!!
Questa è in assoluto la stagione più bella, il mare, il sole, le serate lunghe, non so ma a me cambia proprio l'umore come se sentissi la felicità nell'aria!!
Con il caldo la voglia di mettersi ai fornelli diminuisce anche per me così cerco di preparare qualcosa di veloce e non comporti lunghe cotture. 
Questo farro è perfetto, sarebbe buono anche mangiato caldo ma freddo vi assicuro che è squisito, io l'ho preparato per un buffet Venerdì scorso ed è piaciuto molto. 
Se, però, l'idea di accendere il forno, anche solo per 15 minuti, vi spaventa potete mettere i pomodorini anche crudi tagliati in piccoli quarti!



Ingredienti per 2 persone:
160g di farro
4-5 cucchiai di pesto
150-200g di pomodorini
ricotta salata q.b.

Lessate il farro per 25-30 minuti in acqua poco salata. Scolatelo e passatelo sotto l'acqua fredda (tenendo un po' di acqua di cottura con cui ammorbidire il pesto) poi conditelo con il pesto.
Mentre il farro cuoce, tagliate i pomodorini a metà e disponeteli in una placca da forno, conditeli con un po' di sale e un filo d'olio. Infornate (forno ventilato) a 180°C, per 10-15 minuti, finché non si saranno ben  ammorbiditi e lasciateli raffreddare.
Unite i pomodorini al farro condito e, prima di servire, grattugiateci sopra abbondante ricotta salata.
Secondo me, non serve neanche aggiungere altro sale perché il pesto e la ricotta sono già molto saporiti.

Nessun commento:

Posta un commento