16 maggio 2014

Cake salato con olive nere e timo


Quanto adoro i cake salati...sono stati un amore a prima vista per bontà, effetto e semplicità nel realizzarli. Poi, il bello, è sbizzarrirsi con gli ingredienti anche se, ammetto, ho i miei preferiti che difficilmente riesco ad abbandonare.
Mi sono accorta, che qui, non ne avevo ancora messo neanche uno, solo una versione mini e vegana qualche mese fa...questa, invece, è la ricetta classica presa da qui ma riadattata un po' da me!
Per questi giorni di primavera il mix olive nere, timo e scorzetta di limone per me è perfetto, un cake fresco e profumato per arricchire un pranzetto oppure un bel pic-nic al parco!


Ingredienti:
200g di farina 0
100g di farina tipo1 o integrale
100ml di olio di semi
150ml di latte scremato
2 uova
100g di olive nere a pezzettini
1 manciata di timo
mezza buccia di limone grattugiata
1 bustina di lievito
sale e pepe q.b

Sbattere le uova con il latte e l'olio, aggiungere la farina, le olive, il timo e la buccia di limone. Salare e pepare a piacere e aggiungere il lievito. Versare l'impasto in una teglia da cake rivestita di carta forno, decorare la superficie con qualche oliva intera e un po' di timo. 
Infornare a 180°C (a forno caldo) per 45-50 minuti. 
Si conserva bene per parecchi giorni, meglio se in frigo e tirato fuori una mezz'oretta prima di consumarlo. Si può anche congelare tagliato a fette, in questo caso tiratelo fuori 3-4 ore prima.



Nessun commento:

Posta un commento