14 marzo 2014

Biscottini ai fiocchi di avena e mirtilli


Dopo avere preparato i mini plumcake della scorsa settimana, avevo ancora qualche mirtillo da utilizzare, quindi ho pensato a un biscottino un po' rustico, di quelli che io adoro e che non smetterei mai di mangiare.
Sono perfetti per le lente colazioni del weekend, con davanti una tazza fumante di caffè-latte e tutta la giornata per fare quello che più si desidera e stare con chi si ama.
Oggi è Venerdì, quindi il giorno perfetto per prepararli per questo weekend. Se, però, avete qualcuno in casa come me che è per biscotti meno rustici, invece dei mirtilli, aggiungeteci le gocce di cioccolata e così la colazione insieme è garantita!!



Ingredienti:
150g di farina 00
100g di farina integrale
100g di fiocchi di avena
150g di burro
80 g di mirtilli disidratati
1 uovo
1 cucchiaino di lievito vanigliato

Mescolare il burro morbido con lo zucchero, usando le fruste o una planetaria, fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere l'uovo, continuando a mescolare, poi la farina con il lievito e infine i fiocchi di avena. Per ultimo unire i mirtilli e incorporarli al composto mescolando, coprirlo con la pellicola e farlo riposare qualche minuto in frigo.
Nel frattempo accendere il forno a 170°C, iniziare a formare delle palline con l'impasto freddo da frigo e posizionarla in una teglia, ricoperta da carta forno, un po' distanziate tra di loro.
Infornare per 10-15 minuti finché non si dorano ai lati (non cuocerli troppo perché, altrimenti, risulteranno molto croccanti una volta freddi) e farli raffreddare in una gratella.
Si mantengono bene per 10 giorni chiusi in un contenitore ermetico.
(Ricetta tratta e modificata da qui)



2 commenti:

  1. Queste sono delizie per gli occhi e per Il palato
    ^_____*
    Belle immagini!!
    Un abbraccio
    Gilda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gilda!! troppo gentile!!
      Un abbraccio a te!
      Lucia

      Elimina