10 febbraio 2014

Sfoglia salata con piselli, ricotta e curcuma


Per iniziare questa settimana vi lascio una ricettina semplice e super veloce per le cene di tutti i giorni.In questo la pasta sfoglia è veramente unica, bastano pochi ingredienti abbinati a lei e qualcosa di buono, sicuramente, verrà fuori!
A casa la uso abbastanza di frequente ma il rischio è di mangiare troppo spesso cose simili perché, alla fine, dentro alle torte salate ci finiscono sempre quei 2-3 ingredienti di base.
Ogni tanto, quindi, ne elimino qualcuno e questa volta ho deciso di optare per una sfoglia "eggs free"! Sicuramente meno appetitosa e ricca di una tradizionale ma altrettanto buona e con meno sensi di colpa ;)!
Per dargli un po' più di carattere e gusto ho usato, oltre alla ricotta, un formaggio molto stagionato tipico delle Dolomiti Bellunesi : il Piave oro. Se non lo conoscete vi suggerisco di provarlo, per me è una vera droga...è uno dei pochi formaggi a cui proprio non so resistere!!Esiste di varie stagionature, e in questa occasione ho usato sia il Piave vecchio che lo stra-vecchio, a casa ne abbiamo una vera selezione ;). In ogni caso se non lo avete può andare bene anche un buon parmigiano o un'altro formaggio stagionato.
Per ultimo poi, per dare un po' di profumo e un bel colore al ripieno, ho aggiunto la curcuma. E' una spezia che io adoro e cerco di usarla spesso perché, a quanto ho letto, è antitumorale e ha altre mille proprietà, quindi meglio abbondare!!


Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia pronta
250g di ricotta
1/2 bicchiere di latte
30 g di piave oro (stra-vecchio)
200g di piselli surgelati
1/2 cipolla bianca
2 cucchiaini di curcuma
prezzemolo

Far rosolare la cipolla con un filo d'olio, aggiungere i piselli surgelati e lasciarli insaporire un paio di minuti mescolando. A questo punto versare 1/2 bicchiere d'acqua e, se si usa una pentola a pressione, lasciare andare per 5 minuti dopo il fischio, altrimenti fino a cottura dei piselli.
Mentre i piselli si raffreddano un po', stemperare la ricotta con il latte per creare una cremina morbida, salare, pepare e condire con un filo d'olio. Aggiungere i piselli, il formaggio grattugiato e infine la curcuma. Stendere la sfoglia in una tortiera rotonda e riempirla con il composto, ripiegare i bordi e grattugiarci sopra un po' di piave vecchio o parmigiano e qualche fogliolina di prezzemolo.
Infornare a 180°C per 25-30 minuti.


2 commenti:

  1. Surprise! Eccomi qui!
    Questa ricetta mi ispira molto, di sicuro te la ruberò!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao Bella,
    Ti seguo sai...mi piace molto il tuo progetto!!
    Ruba ruba e dimmi come ti sembra e io aspetto la tua ricetta delle polpettine di questa estate :))!

    RispondiElimina