31 gennaio 2014

Cuci-nata in trasferta


Domenica scorsa mi sono trasferita per qualche ora in un'altra cucina per aiutare una persona speciale che ha creduto in me... è stata una nuova e bellissima esperienza perchè poter fare ciò che ami per qualcun altro è veramente una grande soddisfazione.
Tutto è nata un paio di mesi fa quando Manuela mi scrisse chiedendomi se mi andava di darle una mano a preparare il buffet per la sua festa di compleanno. Io, ovviamente, ho accettato subito ero veramente felice che avesse pensato a me e per questo la ringrazio tutt'ora moltissimo!
Ci siamo poi risentite dopo le feste di Natale e insieme abbiamo stabilito il menù. Così sono andata e fare la spesa e il sabato prima mi sono messa all'opera!
A casa ho preparato gli impasti dei lievitati perché, con il lievito madre, le tempistiche sono lunghe, tutto il resto invece lo abbiamo fatto insieme la domenica stessa.
Manuela voleva fare una sorta di aperi-cena quindi molte cose erano semplici e facili da mangiare stando in piedi.
Ecco qualche foto delle cose preparate:

Treccia salata con ricotta e verdure saltate con sesamo 
Treccia salata con speck, montasio e pistacchi


 Finto sushi di mortadella:


Pane con lievito madre per accompagnare tre salsine:
- mousse di prosciutto cotto (è la stessa che avevo preparato qui)
- mousse di pomodorini secchi
- hummus di ceci

Lasagne alla parmigiana:


Focaccia semplice con lievito madre (la ricetta la trovate qui):


Crostata di ricotta e cioccolato:


Tenerina al cioccolato (ricetta che trovate su Teaspoonsofme):



Oggi vi lascio gli ingredienti per fare il finto sushi di mortadella così potete provarlo nel weekend,vedrete, i vostri ospiti li adoreranno!! 
Noi, che amiamo il connubio mortadella e pistacchi, ne andiamo pazzi e, come per tutte le cose buone, sarà difficile fermarsi!

Ingredienti per circa 20 rotolini:
4 fette di mortadella tagliate un po' grosse
1 confezione di stracchino o certosa
40g di pistacchi salati

Questa, ovviamente, è una non-ricetta da quanto è semplice e veloce.
Basta ricavare 5 striscioline da ogni fetta di mortadella, spalmarci sopra un cucchiaino di stracchino e arrotolarle fino ad ottenere un mini-rotolo, proseguire così con tutte le fette di mortadella. Disporre i rotolini in verticale e spolverizzarci sopra la granella di pistacchi. 

Andate anche a leggere i racconti della serata sul Blog di Manuela e poi ci rivediamo la prossima settimana con la ricetta della crostata di ricotta e cioccolato!

5 commenti:

  1. Quante cose buone!
    Mi incuriosisce la mousse di pomodorini secchi... come la fai?
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Ciao Silvia!
    Mercoledì metto la "ricetta", è veramente semplicissima!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia quante bontà!! Il finto sushi con la mortadella la trovo un'idea carinissima!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :))!
      Mi viene voglia di rimettermi ad impastare ogni volta che rivedo le foto...poi che dire del finto sushi, è una vera bontà!!
      Mi piace un sacco il tuo blog, condivido molto il tipo di cucina che proponi ;)!
      Lucia

      Elimina
    2. Grazie mille;-) anche io trovo il tuo blog molto bello e pieno di spunti interessanti! La focaccia e il pane che prepari mi fa venire voglia di mettermi subito all'opera e a riprovare le tue ricette!!

      Elimina